• Mar. Lug 23rd, 2024

Le virtù nutrizionali dei fagioli bianchi decorticati: un viaggio nel mondo della salute e del benessere

DiLucia Terenzi

Feb 15, 2024

I fagioli bianchi decorticati sono apprezzati per il loro inconfondibile gusto e per l'ottimo apporto nutrizionale che comporta importanti benefici per il benessere dell'organismo.

L'apporto nutrizionale dei fagioli bianchi

I fagioli bianchi sono disponibili in commercio in tante varietà come i Cannellini oppure i cosiddetti Bianchi di Spagna sfruttando da dimensioni più importanti. Oltre al loro gusto c'è anche da considerare un valore nutrizionale soddisfacente per le esigenze del corpo umano. Nello specifico, ogni 100 grammi di fagioli bianchi secchi bolliti si può godere di un apporto energetico pari a 91 kcal. La loro principale caratteristica è l'elevato contenuto di proteine ​​di natura vegetale che ne compongono circa il 26%. Poi ci sono altre sostanze che ne fanno parte come il 70% di amidi e c'è un bassissimo contenuto di grassi che si attestano intorno all'1,5%. È un prodotto che può essere consumato senza problemi oppure con il rischio di ritrovarsi con un eccesso di grassi nell'organismo. In aggiunta, ha un'elevata percentuale di vitamina del gruppo B e nello specifico di acido folico. Tra i sali minerali va rimarcata la presenza di potassio, ferro, calcio e fosforo. Sono tutti elementi molto utili al corpo maschile e femminile, anche in alcune fasi delicate della vita di un individuo come gravidanza e per contrastare possibili stati di debolezza.

Prevenzione del colesterolo nel sangue

Consumare periodicamente i fagioli fa bene all'animo e anche al corpo. Grazie al basso quantitativo di grassi di cui dispone e alla presenza di lecitina si evitano tanti potenziali rischi. La lecitina è, infatti, un elemento che ottimizza l'emulsione dei grassi per evitare l'elevata concentrazione e accumulo nel sangue del colesterolo cattivo che potrebbe comportare problematiche di natura cardiovascolare. Vantaggi indiscutibili ci sono anche per quanto riguarda il sistema digestivo che viene opportunamente aiutato dalle tante fibre presenti nei fagioli, per ripulirlo eliminando tutte le scorie intestinali. Questo è un aspetto fondamentale soprattutto perché chi è alle prese con problemi di cucitura. Pochi lo sanno ma i fagioli bianchi senza buccia sono un ottimo prodotto da consumare per quanti sono alle prese con allergie ai solfiti. Questo è dovuto grazie al buon quantitativo di minerali presenti nell'alimento e in particolare al molibdeno. È una sostanza che dà un prezioso contributo all'organismo nell'azione di depurazione ed eliminazione dei solfiti. La loro consumazione consente di alleviare i classici sintomi dovuti a questo genere di allergia come nel caso del mal di testa permettendo di conseguenza un miglioramento della qualità della vita.Contrasta anche altri sintomi riconducibili alla presenza di solfiti come l'aumento del battito cardiaco e quella sensazione di debolezza che ha delle ricadute anche sull'umore.

Come utilizzare in casa i fagioli decorticati

Le caratteristiche nutrizionali dei fagioli decorticati vanno assolutamente tenuti in considerazione ed è per questo che è consigliabile inserire questo alimento in una dieta funzionale. Tra l'altro, possono essere assunti sia come un classico legume per le più disparate preparazioni gastronomiche in casa sia sotto forma di integratore. Ovviamente non bisogna abusarne perché, come tanti altri alimenti, va ingerito nelle giuste dosi secondo il fabbisogno del proprio corpo anche perché potrebbero esserci degli effetti collaterali. Ci si può imbattere nel fenomeno conosciuto con il termine di fitoemoagglutinina. Si tratta di una vera e propria patologia che comporta dei disagi per l'organismo dovuti ad un eccessivo consumo di fagioli bianchi con relativa diarrea e vomito.

Di Lucia Terenzi

Amo viaggiare ed esplorare nuove culture, incontrare nuove persone e provare cibi diversi. Mi piace anche leggere, cucinare e guardare film.