• Mar. Lug 23rd, 2024

Come richiedere online il Certificato del Casellario Giudiziale

DiLucia Terenzi

Ott 19, 2023

Il Certificato del Casellario Giudiziale è un documento di notevole importanza rilasciato dalla Procura della Repubblica in conformità al Decreto del Presidente della Repubblica del 14 novembre 2002, numero 313.

Inoltre, il Casellario Giudiziario contiene un vasto insieme di informazioni relative a un individuo e si presenta in tre principali varianti:

  1. Casellario Civile: Questo certificato documenta le vicende giuridiche quali espulsioni, procedure di fallimento, controversie legali e comprende misure che influenzano lo status giuridico di una persona, come l'interdizione giudiziale e l'inabilitazione.
  2. Casellario Penale: In questo documento vengono annotate tutte le condanne penali di un individuo, fornendo un quadro della sua storia criminale. Questo tipo di certificato è particolarmente rilevante nei contesti professionali, amministrativi ed elettorali.
  3. Casellario Generale: Questo certificato riporta sia le condanne civili che penali.

Ma come è possibile richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale?

A questo scopo, è fattibile recarsi fisicamente presso gli uffici competenti, ossia la Procura della Repubblica. Tuttavia, un'alternativa notevolmente più comoda e veloce consiste nell'inviare una richiesta online, consentendo di ricevere il Certificato del Casellario Giudiziale in formato elettronico.

Questa modalità offre un grado superiore di praticità, eliminando la necessità di spostarsi personalmente presso gli uffici pubblici competenti per ottenere un documento di così elevata importanza.

Casellario Giudiziale utilità

Il Casellario Giudiziale, un documento di grande importanza, viene richiesto in molteplici contesti. Ecco alcune delle situazioni in cui questa richiesta è comune:

  • Partecipazione a concorsi: È spesso un requisito per partecipare a concorsi, sia nel settore pubblico che in quello privato.
  • Richiesta di adozione: Fa parte integrante della procedura per avviare il processo di adozione di un minore.
  • Permesso di soggiorno: Può essere richiesto come parte del processo per ottenere o rinnovare un permesso di soggiorno.
  • Partecipazione a gare d'appalto: È richiesto quando si partecipa a gare d'appalto, che siano di carattere pubblico o privato.
  • Assunzione in un lavoro: Molte aziende richiedono il Casellario Giudiziale come parte del processo di selezione per l'assunzione di nuovi dipendenti.
  • Richiesta di cittadinanza: Può essere richiesto come parte del processo di ottenimento della cittadinanza.

È importante notare che la richiesta del Casellario Giudiziale può essere effettuata solo dalla persona a cui il documento si riferisce. In casi eccezionali, un rappresentante può presentare la richiesta a nome del richiedente, previa autorizzazione di quest'ultimo, mediante l'uso di moduli specifici predisposti e debitamente firmati.

Lo stesso principio si applica quando si richiede il Casellario Giudiziale di un minore. In questo caso, il genitore o il tutore legale deve inoltrare la richiesta utilizzando la documentazione dedicata, spesso reperibile online tramite piattaforme autorizzate.

Certificato Giudiziale online

Per evitare di dover recarsi di persona alla Procura della Repubblica, ora è possibile ottenere il Certificato del Casellario Giudiziale comodamente online. Questa procedura, semplificata grazie alla tecnologia telematica, elimina l'ingombrante attesa in coda e offre un percorso rapido e affidabile. Diverse piattaforme, tra cui Tutto Visure, forniscono questo servizio.

Il processo è notevolmente agevole. Per iniziare, basta visitare la pagina principale del sito web e selezionare il servizio desiderato, ovvero il Certificato del Casellario Giudiziale. Successivamente, vi sarà richiesto di compilare un modulo con i vostri dati personali, inclusi dettagli anagrafici e altre informazioni pertinenti. Se la richiesta è presentata da un delegato, sarà necessario allegare la documentazione corretta insieme a una delega.

Se attualmente risiedete all'estero, avrete l'opzione di richiedere il certificato con l'apposizione di una postilla o di ottenere la sua legalizzazione all'estero. Inoltre, sarà possibile richiedere la traduzione asseverata e legalizzata direttamente sul certificato. Nel caso in cui si verificassero dubbi o difficoltà durante la procedura, è altresì disponibile l'assistenza online. Una volta completata la richiesta, sarà sufficiente attendere un breve periodo. Una volta emesso, il Certificato del Casellario Giudiziale verrà inviato direttamente nella vostra casella di posta elettronica come allegato.

Di Lucia Terenzi

Amo viaggiare ed esplorare nuove culture, incontrare nuove persone e provare cibi diversi. Mi piace anche leggere, cucinare e guardare film.